REDDITO DI DIGNITÀ (RED) 3.0 – EDIZIONE II

Informiamo la Cittadinanza che attraverso l’Avviso Pubblico RED Reddito di Dignità 3.0 II Edizione, la Regione Puglia intende dare una risposta concreta ed efficace al disagio socioeconomico, alla povertà e all’emarginazione sociale di molte famiglie pugliesi.

L’Avviso pubblico prevede un’indennità economica mensile di attivazione di 500 euro a fronte della sottoscrizione del Patto di inclusione e allo svolgimento delle prestazioni da questo previste. Il Patto di inclusione potrà comprendere tirocini di inclusione, progetti di sussidiarietà, lavori di comunità, percorsi di formazione e altre azioni a supporto del nucleo familiare.

Chi può partecipare?
Persone dai 18 ai 66 anni, residenti in Puglia e non beneficiari di altre forme di sostegno al reddito (come Reddito di Cittadinanza, Reddito di Dignità e altre forme di sostegno economico continuativo da parte dei servizi sociali territoriali) con:

  • valore ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) ordinario non superiore ad 9.360,00 euro (elevabile a 20.000 euro per le famiglie con 3 componenti minorenni oppure famiglie composte da almeno 5 componenti);

  • valore della componente patrimoniale immobiliare dell’ISEE, al netto delle detrazioni, non superiore a 30.000,00 euro;

  • valore della componente patrimoniale mobiliare dell’ISEE, al netto delle detrazioni, non superiore a 15.000,00 euro (elevabile a 20.000 euro per le famiglie

    con 3 componenti minorenni oppure famiglie composte da almeno 5 componenti);

  • disponibilità ad effettuare almeno 62 ore mensili di attività.

Come partecipare?
Cittadine e cittadini possono presentare domanda dalle 14:00 del 29/06/2020 fino alla scadenza delle risorse economiche disponibili, direttamente attraverso la piattaforma online oppure tramite gli sportelli dei CAF (Centro di assistenza fiscale) e Patronati convenzionati.
A seguito dell’ammissione, il titolare della domanda viene chiamato a sottoscrivere un Patto per l’inclusione sociale attiva e, una volta ammesso al beneficio, sarà chiamato a svolgere, a fronte di un’indennità economica di 500 euro mensili, le attività di inclusione sociale e lavorativa previste e descritte nel Patto d’inclusione sociale attiva sottoscritto.

Per informazioni:

Tel.: 0833-543955
Mail: ambitoinclusione.gagliano@gmail.com


L’Assessore alle Politiche Sociali Patrizia Pizzolante

Il Sindaco Avv. Francesco Villanova

Copyright © 2019 Comune di Salve. Tutti i diritti riservati.

Log in with your credentials

Forgot your details?