Informiamo la cittadinanza che nelle scorse settimane si sono svolte le operazioni di rimozione di rifiuti presenti sulle aree costiere, sostenute dall’apposito contributo della Regione Puglia previsto dall’art. 11 della L.R. n. 67 del 28/12/2018, “Sostegno ai comuni per le spese di rimozione di rifiuti presenti sulle aree costiere”.

Il Comune di Salve è stato ammesso a finanziamento per un importo pari ad € 27.512.51, che ha permesso di ripulire e bonificare l’intera fascia costiera dai rifiuti spiaggiati sulla costa, nonché le strade e i sentieri di libero accesso alle aree costiere dai rifiuti di ogni tipo, anche pericolosi, abbandonati abusivamente.

È stato possibile, infatti, liberare il territorio interessato da circa 30 tonnellate di rifiuti, tra inerti da demolizione, plastica, amianto, guaina dei solai, vecchi televisori, sanitari, frigoriferi, materassi, vecchie barche abbandonate e tanto altro.

Ringraziamo i cittadini e le associazioni che, con le loro segnalazioni, hanno contributo a mappare i punti interessati dall’abbandono indiscriminato di rifiuti, segno di una crescente, proficua e necessaria collaborazione tra la cittadinanza e l’ente comunale.

Continueremo su questa strada, nei prossimi mesi, con una decisa azione di contrasto al fenomeno dell’abbandono abusivo dei rifiuti e di progressiva bonifica dei siti deturpati da tale pratica nel territorio di Salve, Ruggiano e Marine.

Il Sindaco Avv. Francesco Villanova
Il Consigliere all’Ambiente Antonio Cavallo

Copyright © 2019 Comune di Salve. Tutti i diritti riservati.

Log in with your credentials

Forgot your details?