Contenuto principale

Politiche sociali e sport

Beach Soccer. All’Acas Bahia Salve il successo nel torneo di Pescoluse

Pescoluse. Domenica 13 luglio 2014, giorno della finale del Campionato del Mondo di Calcio in Brasile.

In uno stadio ‘Maracanà’ di Rio De Janeiro, si sono incontrate per la conquista della Coppa Argentina e Germania, con i ‘Panzer’ tedeschi usciti vittoriosi dalla sfida ai tempi supplentati.

 

Poche ore prima, però, a migliaia di chilometri di distanza, in Località Pescoluse della Marina di Salve, su una spiaggia che nulla ha da invidiare per finezza della sabbia e trasparenza del mare a quelle del Paese carioca, si è consumato l’ultimo atto della tappa salentina del Torneo Nazionale di Serie B di Beach Soccer che ha visto protagoniste l’Acas Bahia di Salve contro il Pepe Gomme Beach Soccer di Presicce.

Ad avere la meglio, dopo i tre tempi, la compagine di Salve che, adesso, avrà diritto a prendere parte alle finali nazionali di Montalto di Castro (VT) il 26/27/28 Luglio prossimi.
Sin dall’inizio della tre giorni calcistica, partita nel pomeriggio di giovedì scorso, ha dimostrato il proprio dominio, sconfiggendo nella partita inaugurale la Doglandia Taurisano e, nel turno successivo, l’Arcobaleno dopo i calci di rigore.

La tappa salentina del campionato è stata organizzata dall’A.S.D. RUDIANUS, Carlo Varriale, è stata anima organizzatrice dell’evento.

La speranza, adesso, è che il prossimo anno, la stessa spiaggia di Pescoluse che ha ospitato il torneo di serie B, possa accogliere anche la sfida di serie A.

Ieri l’atto finale è stato seguito da una magnifica cornice di pubblico. Tra gli spettatori presenti anche il Presidente della Figc Puglia, Vito Tisci ed il Sindaco di Salve, Vincenzo Passaseo.

Fonte: http://www.leccenews24.it/