Contenuto principale

Politiche sociali e sport

BONUS ENERGIA ELETTRICA

Visto il Decreto interministeriale 28 dicembre 2007

Vista la deliberazione 6 agosto 2008 dell’Autorità per l’Energia Elettrica

Si rende noto Che i cittadini possono richiedere l'accesso al bonus sociale per la definizione delle compensazioni delle spese sostenute per la fornitura di energia elettrica ad uso domestico.

Possono accedere al bonus sociale:

  • gli intestatari di una fornitura elettrica (fino a 3 kw), che abbiano, per l’intero nucleo familiare, l’attestazione ISEE inferiore o uguale a 7.500 euro
  • gli utenti con i quali vive una persona affetta da grave malattia, certificata dall'ASL (il bonus sarà di 150 euro all'anno)
  • Se la famiglia si trova, oltre che in una situazione di disagio fisico anche in situazione di disagio economico, può beneficiare delle due agevolazioni.

La domanda deve essere inoltrata al Comune di residenza entro e non oltre il 31 marzo 2009.

Per effettuare la richiesta di bonus per il disagio economico occorre presentare, oltre alla domanda attestazione del valore ISEE del proprio nucleo familiare:

  • copia documento di identità
  • copia di una recente bolletta

Per effettuare la richiesta di bonus per il disagio fisico occorre presentare oltre alla domanda la certificazione ASL o, in alternativa il modulo di autocertificazione della necessità di utilizzo di apparecchiature salvavita copia di un documento di identità.

Il Comune di Salve ha istituito - presso l’Ufficio Servizi Sociali - un servizio informativo, di ricezione e di trasmissione telematica delle istanze.