Contenuto principale

Marketing territoriale

Candidatura del Salento a Patrimonio UNESCO dell'Umanità

Salve con il suo territorio sta collaborando con altri comuni del Salento alla candidatura del SALENTO a Patrimonio UNESCO dell'umanità.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.171 DEL 29/09/2015

Il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento, in collaborazione con la rete dei Centri UNESCO della provincia di Lecce, i Comuni di Alberobello, Cavallino, Carpignano Salentino, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Galatina ed Otranto, ospiterà nei giorni 28-31 ottobre 2015, un workshop internazionale dal titolo “Viability, Sustainability and Challenges for Puglia Region and Salento in South of Italy, as a Key for Cultural Tourism Development for the Mediterranean  Regions”. Il workshop vedrà protagonista una delegazione di circa venti professori universitari provenienti da diverse parti del mondo, componenti della Rete UNESCO-UNITWIN Culture, Tourism & Development, di cui fa parte l’Università del Salento.

Il Salento tutto e, soprattutto, alcuni Comuni più virtuosi nelle capacità promozionali del proprio heritage culturale possono essere protagonisti nella salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambientali dei Paesi mediterranei. Pertanto, inaugurando un più ampio dibattito sul ruolo dell’Università del Salento nella promozione del turismo culturale nei Paesi del Mediterraneo, i partecipanti al workshop valuteranno la capacità di salvaguardia e valorizzazione a fini turistici dei beni culturali materiali e immateriali del nostro territorio.

A tal fine, tre studiosi locali relazioneranno sulle qualità territoriali salentine, sulla sensibilità e capacità di loro valorizzazione da parte dei portatori d’interesse locale e sulle politiche avviate per una promozione del turismo culturale allargato ai Paesi del Mediterraneo. Una tavola rotonda  composta da qualificati protagonisti del turismo culturale locale indicherà, inoltre, i fattori di forza, le opportunità e le sfide del Salento, come soggetto protagonista della promozione del turismo culturale delle regioni mediterranee. I delegati della Rete UNESCO-UNITWIN a fine lavori produrranno inoltre la valutazione di una possibile candidatura Unesco dell’area considerata,  sottolineando i valori e le debolezze dell’offerta, avanzando suggerimenti e indicando possibili strategie da seguire. Il dossier prodotto sarà messo a disposizione delle autorità di competenza e sarà pubblicato sul sito UNESCO-UNITWIN Network: Culture, Tourism & Development. 

I lavori avranno avvio mercoledì 28 ottobre presso il Palazzo Ducale di Cavallino, proseguiranno giovedì 29 ottobre con una visita guidata della città di Galatina e di Otranto; venerdì 30 la visita guidata riguarderà la città di Lecce, per concludersi ad Alberobello sabato 31 ottobre.

Ma il fulcro dell’evento sarà rappresentato dal workshop di giovedì 29 ottobre a pomeriggio, presso il castello di Corigliano d’Otranto, a cui seguirà la tavola rotonda con le autorità locali e gli stakeholder nello sviluppo del turismo culturale del Salento. 

Allegati:
Scarica questo file (UNESCObrochperWEB.pdf)UNESCObrochperWEB.pdf[ ]27/10/2015 07:35