Contenuto principale

Marketing territoriale

LIDIA PAGANI, SALVESE DI ADOZIONE, OSPITE A RTL 102.5 IN VERY NORMAL PASSWORD

Lidia Pagani, salvese di adozione porta Salve ed il Salento a Rtl 102.5 (network radiofonico di rilevanza nazionale) dove consegna alcune pubblicazioni e illustra il nostro territorio.
Finalmente un sogno che si avvera! E' iniziata così la mia esperienza da co-conduttrice per un giorno nel più prestigioso network italiano, RTL 102.5. Come tanti radioascoltatori, anche io tempo fa, avevo lasciato il mio messaggio sulla segreteria telefonica della nota trasmissione, condotta dalla mitica Nicoletta, dicendo che avrei avuto piacere di parlare di soluzioni per le vacanze nel Salento. Successivamente, il produttore della trasmissione, mi ha richiamata e, dopo una breve intervista, ha detto che ci saremmo sentiti più avanti per i dettagli. Così il 21 aprile sono partita alla volta di Cologno Monzese (Mi) dove ha sede la radio. La struttura è all'avanguardia, super tecnologica, e per me, con un passato da giovane speaker in una radio locale, varcare quella soglia è stato davvero emozionante, la realizzazione di un sogno nel cassetto. Subito sono stata accolta con entusiasmo. Alcune persone dello staff sono originarie del Salento, e non hanno perso occasione per salutarmi, farmi promettere di pensare a loro al primo bagno della stagione, e far emergere le numerose bellezze della nostra terra anche con i loro colleghi. Avevo già lasciato informazioni e creato un clima vacanziero ancora prima che iniziasse il programma Very Normal Password, che mi ha vista ospite insieme ad un altro radioascoltatore. All'inizio ero un po' intimidita: lo studio, la regia, i microfoni, le telecamere, la scaletta, le risposte al momento giusto... Mi sono sciolta ed ho capito che la gente mi stava ascoltando per davvero, quando davanti a me, ho visto scorrere decine di sms di persone entusiaste del mio intervento. Finalmente, dicevano, qualcuno che pur venendo da fuori, riusciva a trasmettere tutto il suo amore viscerale per questa terra, connubio tra passato e presente, pronta con tutti i suoi abitanti a credere di più nelle tangibili potenzialità che la stessa offre. Tutto cominciava a prendere forma. Le persone che stavano ascoltando la radio, già pregustavano un tuffo nel bellissimo mare, che non a caso, ha meritato la bandiera blu, e di riposarsi in un tranquillo B&B, in una masseria immersa nel verde degli ulivi, oppure in appartamento a pochi metri dal mare o magari in hotel in città ancora a misura d'uomo. Ovviamente gli argomenti non mancavano, ma durante il programma, il tempo a mia disposizione non è stato molto, anche perchè bisognava rispettare tempi tecnici molto rigidi, propri di un network commerciale. Dando poi la mia mail come riferimento, ho anche ricevuto richieste di informazioni, che si stanno tramutando in conferme di prenotazioni per l'imminente stagione estiva. Al termine del programma, dopo i saluti di rito con scambio di doni, che hanno visto le pubblicazioni consegnatemi dal Comune di Salve per la radio, molto gradite e stimate, Nicoletta ed il suo staff si sono ripromessi di invitarmi ancora per un'altra occasione in cui con più calma e dovuta attenzione, si parlerà di questa ricca terra tutta da scoprire. Sono quindi tornata il giorno successivo, colma di gioia per un'occasione spesa bene e tanta voglia di fare del mio meglio per continuare a credere e portare avanti la mia scelta personale di vivere e poter lavorare proprio qui, nel mio paradiso, nel Salento.