Contenuto principale

Iniziativa Bandiera BLU 2013 - Codice di condotta Pesca.

In questi ultimi anni la Campagna Bandiera Blu ha messo in atto con esito positivo una serie di azioni volte a sensibilizzare il mondo della Pesca sulle tematiche ambientali marine e a valorizzare il ruolo degli operatori Pesca nelle località turistiche rivierasche. In particolare rendendoli attori nel processo per il conseguimento della Bandiera Blu.
Con la Campagna 2013 si vuole rafforzare tali azioni avendo la Pesca come componente fondamentale della cultura e delle tradizioni locali delle comunità rivierasche, anche alla luce del Codice Mondiale di Etica del Turismo dell'0rganizzazione Mondiale del Turismo, riguardo alla protezione delle identità sociali e culturali delle località turistiche. 
Secondo i principi del Turismo Sostenibile, a cui il Programma Bandiera Blu fa riferimento, la cultura e le tradizioni locali vanno preservate in quanto fattori fondamentali di richiamo turistico. Se da un lato il turismo è occasione di conoscenza e arricchimento culturale della persona e favorisce le relazioni tra i popoli, daIl'altro può contribuire all'appiattimento culturale e alla perdita delle trazioni locali delle comunità coinvolte.
L'attività di pesca commerciale, se non condotta in maniera sostenibile, potrebbe rappresentare una minaccia per l'ambiente marino. D'altra parte, la pesca, come il turismo, è una delle attività commerciali che sono fortemente e negativamente influenzate da un degrado della qualità dell'ambiente marino stesso.
Partendo da queste considerazioni, già da alcuni anni, la FEE Italia, in stretta collaborazione con la Direzione Generale della Pesca del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, sta portando avanti il progetto "Bandiera Blu - Pesca Ambiente". Obiettivo principale di tale progetto è quello di sensibilizzare il mondo della pesca sulle tematiche ambientali relative al mare.
A tale scopo, il Comune di Salve, organizza per Domenica 1 settembre a partire dalle ore 10.00 presso il porto di Torre Pali, un momento di confronto su questi temi con gli operatori della pesca, dove i pescatori potranno sottoscrivere il Codice di Condotta Pesca.